fbpx
WordPress

Come installare i plugin WordPress? I nostri consigli!

By 15 Maggio 2019 No Comments
come installare i plugin su wordpress

Cosa sono i plugin WordPress?

Questi utili strumenti sono contenuti all’interno di WordPress, il più famoso Content Management System (CMS), utilizzato per creare e gestire un sito web con estrema facilità di installazione.

 

I plugin possono essere utilizzati all’interno di un blog o di un sito aziendale per migliorarne l’usabilità.

 

Ti sarà capitato, almeno una volta, di leggere un articolo interessante sul web e di condividerlo sulla bacheca del tuo social network preferito.

 

In questo caso, avrai sfruttato la presenza di uno “Share Buttons by Add to Any“, un plugin che crea il bottoncino attraverso il quale i lettori possono condividere, inviare post via e-mail o creare un bookmark, sfruttando piattaforme come Facebook, Twitter, Pinterest, Linkedln e molti altri.

Ad ogni modo questa implementazione dovrebbe essere già presente all’interno dei temi pro acquistati.

 

I plugin sono utili “estensioni” che, aggiunte poco alla volta e con criterio, potranno portare il tuo sito WordPress ad una maggiore visibilità.

 

Il sistema WordPress + Plugin ti aiuterà ad incrementare la tua presenza sul web attraverso costi esigui.

 

Quali sono i Plugin WordPress più utili da installare?

Su WordPress ci sono centinaia di plugin gratuiti o a pagamento, che possono essere utilizzati per le attività più disparate.

 

Grazie ai Plugin di WordPress è possibile infatti, raggiungere utili obiettivi come:

 

1) Ottimizzare le pagine per la SEO (Search Engine Optimization). Il migliore plugin per svolgere questa funzione è “Yoast Seo“, con le sue numerose funzionalità, tra cui quella di generare una sitemap del sito WordPress. È possibile anche ottimizzare le immagini, grazie al plugin “SEO Optimized Images“.

 

2) Migliorare la visibilità dei contenuti e favorire la navigazione con plugin come “Breadcrumb NavXT” (“briciole di pane”), grazie al quale gli utenti sanno sempre dove si trovano e capiscono senza difficoltà la struttura del sito.

Per garantire che gli utenti sostino a lungo sul sito, è utile scaricare il plugin “Yet Another Related Posts Plugin“, che mostra i contenuti correlati alle pagine correnti.

 

3) Migliorare il traffico sul sito con “Google Analytics by MonsterInsights“, che analizza le performance del tuo sito, o con “WP-PostView“, con il quale è possibile sapere quante volte le pagine o i post del sito sono stati visualizzati.

È molto utile assicurarsi l’integrità dei link in uscita con “Broken Link Checker“, in questo articolo potresti trovare tutte le informazioni a riguardo

 

4) Fare blogging o trasformare il proprio sito in una piattaforma Social grazie a plugin come “bbpress“, che permette di creare un forum sul proprio sito. Inoltre, è molto utile il plugin “Contact From 7” per creare un form di contatto di gli utenti.

E, infine, per facilitare la vita agli utenti, è molto utile il plugin “Social Login” che permette la registrazione al sito WordPress attraverso l’utilizzo dei loro account social, senza obbligarli ad eseguire ulteriori registrazioni.

 

5) Creare ottime pagine di vendita (landing page) è davvero semplice con JustLanded, uno strumento a pagamento che ti aiuterà a generare pagine landing resposive.

 

6) Creare banner pubblicitari con “Ad Injaction” per vendere i prodotti dopo aver scaricato “WooCommerce” o “Easy Digital Downloads“, utili in un sito eCommerce per vendere prodotti affiliati, file digitali, video-corsi e molto altro.

 

7) Gestire gallerie fotografiche con “Next Gen” per rendere il tuo sito più apprezzabile.

 

8) Garantire la sicurezza del proprio sito con “Akismet” per bloccare i commenti indesiderati o con “Ithemes Security” per proteggersi da attacchi esterni.

 

9) Cookiebot è la soluzione più utilizzata per rendere conforme il tuo sito web al nuovo regolamento europeo GDPR.

Un’altra valida alternativa è il servizio di Quantcast.

 


Come si installano i plugin su WordPress?

La procedura di installazione dei plugin è davvero semplice e per comprenderla ti basterà conoscere gli elementi base di WordPress.

 

Se vuoi scaricare i plugin gratuiti utilizzando il motore di ricerca interno a WordPress, segui il primo semplice metodo.

 

PRIMO METODO

1) Apri su WordPress il “Pannello di Amministrazione”, clicca su “Plugin” e poi su “Aggiungi Nuovo”.

 

2) Ora inserisci nel campo di ricerca, il nome del plugin che ti interessa.

 

3) Dopo aver scelto il plugin, clicca su “Installa”.

 

4) Infine, clicca su “Attiva Plugin”.

 

Attraverso questo metodo potrai scaricare solo i plugin gratuiti che WordPress mette a disposizione.

 

Se vuoi scaricare i plugin premium che non sono presenti nella repository, ma vuoi acquistarli direttamente dal loro sviluppatore, dovrai seguire il secondo metodo.

 

SECONDO METODO

1) Dunque, il primo passo è trovare il plugin da scaricare, per poi scompattarlo, essendo esso un file .zip. o .rar. (ti consiglio di guardare su Theme Forest, il marketplace più famoso in circolazione sia per WordPress che per gli altri CMS dove potrai trovare migliaia i estensioni per il tuo CMS preferito.

 

2) In seguito, apri su WordPress il “Pannello di Amministrazione”, clicca su “Plugin” e poi su “Aggiungi Nuovo”

 

3) Clicca su “Carica plugin”

 

4) Importa il plugin tramite l’opzione “Scegli file” e, infine, clicca su “Importa adesso”.

 

Alla fine, non ti resterà che attivare e configurare il plugin a seconda delle tue esigenze.

 

Può accadere che il proprio hosting web applichi delle restrizioni che impediscono di installare i plugin direttamente dal proprio sito.

 

In questo caso, il procedimento da seguire varia leggermente.

 

TERZO METODO

1) Trova il plugin da scaricare, sul sito dello sviluppatore, poi scompattalo sul tuo PC, essendo un file .zip. o .rar.

 

2) Apri un client FTP (un programma come FileZilla), e collegati al server dove si trova il tuo sito WordPress, poi carica la cartella estratta seguendo questo percorso: /wp-content/plugins/.

 

3) Apri su WordPress il “Pannello di Amministrazione”, clicca su “Plugin” e seleziona il plugin che hai caricato.

 

5) Clicca su “Abilita” e segui le informazioni per configurarlo al meglio.

 

Come (non) usare i plugin?

La scelta dei plugin è davvero molto vasta, ma è fondamentale che tu comprenda bene quali siano quelli più adatti al tuo sito web.

 

Inoltre, è importante tener conto di queste semplici nozioni:

1) Un eccessivo numero di plugin potrebbe intaccare le prestazioni del sito, rallentando il caricamento.

 

2) Prima di installare un plugin, è necessario leggere le istruzioni che vengono fornite per scovare informazioni nascoste. Ad esempio, “è necessario un aggiornamento di WordPress prima dell’installazione del plugin”.

 

3) E’ preferibile scaricare i plugin dalla galleria di WordPress e non da siti esterni, per non intaccare la sicurezza del sito. Assicurati quindi della provenienza dei plugin esterni al CMS.

 

4) Non potrai scaricare i plugin se utilizzi WordPress.com, molto limitato rispetto a WordPress.org. In questo articolo scopri tutte le differenze dei 2 WordPress!

 

Conclusione

Voglio ricordarti di installare solo i plugin di cui hai veramente bisogno. In questo modo eviterai conflitti all’interno del tuo sito web e sopratutto triplicherai le performance e la velocità di caricamento delle tue pagine web.

 

Hai dubbi? Vuoi chiarimenti? Scrivicelo nei commenti oppure contattaci per una prima consulenza gratuita su WordPress.

 

Ti aspettiamo!

Luca Pioggiosi

Author Luca Pioggiosi

Passo più tempo online che con gli amici. Forse esagero o forse è semplicemente ciò che amo fare. Da 10 anni ormai mi occupo di comunicare alle aziende e ai professionisti, quanto sia importante oggi avere una presenza e un'identità ben precisa online. Nell'animo sono effettivamente un pò nerd!

More posts by Luca Pioggiosi

Leave a Reply

*

Ciao sono Luca, Digital Manager di Domidia. Come posso aiutarti?
Invia su WhatsApp
error: FENOMENO! CONDIVIDI invece DI COPIARE ;-)

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità dell’online marketing.

Il giovedì nella tua posta!

Grazie mille, iscrizione avvenuta correttamente!