fbpx
Content MarketingScrivere per il blogSEO

Come scrivere un articolo per il tuo blog

By 10 Maggio 2018 2 Comments

Con questa infografica ti spiego come scrivere gli articoli del tuo blog, in modo da renderli interessanti, correttamente strutturati e ottimizzati a livello SEO.

Titolo (H1)

Il titolo deve catturare l’attenzione del lettore.

Assicurati di includere all’interno del titolo la parola chiave ricercata dai tuoi lettori  perchè questa appaia nei risultati del motore di ricercala.

 

Data di pubblicazione

La data di pubblicazione è facoltativa ma consigliata.

Se aggiorni frequentemente il tuo blog, le date di pubblicazione possono aiutare i tuoi visitatori a determinare quali sono i post recenti e quali non.

 

Inserire il nome dell’Autore

Inserire il nome dell’autore in alto all’articolo aiuta i lettori a identificare chi ha scritto il contenuto.

Inoltre, se l’autore gode di una buona brand reputation, questo potrebbe portare più valore ai contenuti.

 

Le Categorie

Crea diverse classi di categorie per raggruppare i contenuti in sezioni distinte.

Si consiglia di utilizzare  i tag di categoria per ogni post che si crea sul blog.

Il raggruppamento dei contenuti pertinenti tra loro sarà utile ai visitatori e ai motori di ricerca la navigazione del tuo blog.

 

L’introduzione

Assicurati che l’introduzione che preparerai invogli le persone a leggere il resto dei tuoi contenuti presenti sul tuo blog.

Inoltre è fortemente consigliato utilizzare la parola chiave che identifichi l’argomento almeno una volta in questo paragrafo.

 

Il corpo

È la parte principale del tuo articolo.

Adesso che il titolo ha attirato l’attenzione dei tuoi utenti, il body li deve tenere incollati fino alla fine.

La lunghezza dell’articolo può variare da 300 a 3000 o più parole.

 

Sotto-titoli (H2, H3, H4, H5, H6)

Molte persone analizzeranno il contenuto del tuo articolo saltando da un capoverso all’altro, anziché concentrarsi per una lettura completa.

Il segreto è scrivere sottotitoli che spezzino il tuo contenuto in modo da attirare l’attenzione dell’utente e fargli capire in breve tempo di cosa tratta tutto l’articolo.

Assicurati che quei sottotitoli rappresentino al meglio il contenuto al loro interno.

 

Testo in grassetto

Usa il testo in grassetto in alcune aree del tuo contenuto per evidenziare punti importanti.

Usalo in modo non eccessivo, magari mettendo in grassetto le parole più importanti e che possano rafforzare il concetto.

 

Media

Completa la parte testuale del tuo contenuto con i media, come immagini e video correlati.

Aiuterà a non annoiare l’occhio del lettore e a rompere i tuoi contenuti.

Il minimo che puoi fare è includere un’immagine di anteprima in cima al tuo articolo e aggiungi la parola chiave nel tag ALT dell’immagine.

Ti aiuterà ad ottimizzazione meglio il tuo articolo.

 

Conclusione

La conclusione è la parte risolutiva, in cui si tirano le somme dell’articolo con un brevissimo riassunto di quanto detto.

Tieni la comunicazione aperta, invitando i tuoi utenti a commentare l’articolo, a iscriverti alla newsletter  per seguire eventuali sviluppi futuri.

 

Chiamate all’azione (CTA – call to action)

Come dicevamo sopra può essere semplice richiedere ai lettori di condividere i loro pensieri nei commenti o di condividere il post sui social media.

Se hai scritto invece un articolo per promuovere un particolare prodotto o servizio, l’invito all’azione dovrebbe incoraggiare il lettore a scoprire i dettagli tramite una call to action di approfondimento verso ad esempio ad un’altra sezione del sito.

 

Pulsanti di condivisione sociale

Devi assicurarti di includere pulsanti social in tutti i tuoi articoli, in modo tale che le persone possano condividerli facilmente sui loro profili social.

 

Puoi posizionarli nella parte superiore del tuo articolo, nella parte inferiore o sul lato, l’importante è che non disturbino troppo la lettura.

 

Sezione commenti

A parte il contenuto del tuo articolo, i commenti sono la parte più importante del tuo blog.

 

Questa sezione può offrire ai tuoi lettori l’opportunità di interagire con te e/o con altri visitatori.

È inoltre molto importante rispondere ai commenti e tenere viva la conversazione.

 

 

Se avete domande, suggerimenti o consigli su questo argomento, commentate qui sotto.

Cogli l’opportunità di condividere questo contenuto con i tuoi amici, colleghi e collaboratori, attraverso i social network.

 

Luca Pioggiosi

Author Luca Pioggiosi

Passo più tempo online che con gli amici. Forse esagero o forse è semplicemente ciò che amo fare. Da 10 anni ormai mi occupo di comunicare alle aziende e ai professionisti, quanto sia importante oggi avere una presenza e un'identità ben precisa online. Nell'animo sono effettivamente un pò nerd!

More posts by Luca Pioggiosi

Join the discussion 2 Comments

Leave a Reply

*

Ciao sono Luca, Digital Manager di Domidia. Come posso aiutarti?
Invia su WhatsApp
error: FENOMENO! CONDIVIDI invece DI COPIARE ;-)

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità dell’online marketing.

Il giovedì nella tua posta!

Grazie mille, iscrizione avvenuta correttamente!