fbpx
Digital MarketingeCommerce

Come Vendere Online Prodotti Artigianali

By 4 Luglio 2018 No Comments
Come Vendere Online Prodotti Artigianali

 

Se vuoi vendere online dei prodotti artigianali, dei prodotti fatti a mano, dei prodotti vintage allora devi seguire alcuni step molto importanti.

 

Il primo step è quello di realizzare un prodotto che si distingua dai prodotti che ci sono attualmente sul mercato, dai prodotti della tua concorrenza, dalla concorrenza del tuo settore e soprattutto realizzare un prodotto in serie, quindi avere almeno due o tre pezzi per ciascuna tipologia di prodotto in modo tale da avere un minimo di magazzino per poter andare online e capire che cosa vende di più, che cosa vende di meno.

 

Il secondo step invece è quello di realizzare un packaging, un logo e un design del sito che sia molto attraente e soprattutto sia coerente con i tuoi colori e con il tuo stile.

 

Il terzo step per vendere online i tuoi prodotti artigianali è quello di avere una piattaforma sulla quale vendere.

 

In questo caso il mio consiglio è quello di sfruttare due metodologie principali:

 

  1. Avere un sito proprio, una piattaforma proprietaria, potrebbe risultare molto costoso quindi il mio primo consiglio è quello di sfruttare i marketplace che attualmente esistono sul mercato e che ti permettono di vendere in maniera immediata e senza grosse conoscenze tecniche.
  2. Se invece vuoi avere un eCommerce professionale sul tuo dominio e sei disposto a investire poche decine di euro al mese in questo caso la soluzione migliore potrebbe essere Dshop.

 

Cos’è DSHOP?

Questa piattaforma ha tutte le funzionalità di un eCommerce vero e proprio e ti permette di andare online in maniera semplice e veloce senza avere delle conoscenze tecniche perché ha delle funzionalità che sono molto semplici da implementare.

 

Le piattaforme come Dshop hanno tanti vantaggi, ti consiglio di guardare questo mio articolo  per capire come funziona e soprattutto come utilizzarla.

 

Ma quindi basta avere solo un sito?

Successivamente è fondamentale che tu realizzi un piano di marketing che comprenda strategia, come ad esempio l’ottimizzazione sui motori di ricerca, email marketing, social media marketing e soprattutto l’utilizzo di campagne pubblicitarie.

 

E’ fondamentale che tu abbia un minimo di budget da poter investire online per riuscire ad acquisire i primi clienti e avere successo con le prime vendite.

 

Deve inoltre avere una brand strategy, cioè avere una strategia per il tuo brand che ti permetta di distinguere i tuoi prodotti da quelli della concorrenza, punti sul suo valore aggiunto e soprattutto aumenti la sua visibilità.

 

 

Per acquisire notorietà online devi cercare di puntare soprattutto alla qualità dei tuoi prodotti e non al prezzo, fornisci un’assistenza per i tuoi clienti che sia indimenticabile in modo tale da aumentare la fidelizzazione e fai in modo che questi comprino ancora.

 

Soprattutto ricordati che realizzare un’attività online richiede tempo quindi non ti aspettare dei risultati immediati ma lavora sodo per ottenerli.

 

Se hai domande o suggerimenti, come sempre, non esitare a lasciare il tuo messaggio nella sezione commenti qui sotto.

 

 

Luca Pioggiosi

Author Luca Pioggiosi

Passo più tempo online che con gli amici. Forse esagero o forse è semplicemente ciò che amo fare. Da 10 anni ormai mi occupo di comunicare alle aziende e ai professionisti, quanto sia importante oggi avere una presenza e un'identità ben precisa online. Nell'animo sono effettivamente un pò nerd!

More posts by Luca Pioggiosi

Lascia un commento:

Leave a Reply

*

blog domidia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità dell’online marketing.

Il giovedì nella tua posta!

Grazie mille, iscrizione avvenuta correttamente!