fbpx
Digital Marketing

Perchè investire nel Marketing Online? Per 5 semplici motivi!

By 28 Aprile 2018 No Comments
online marketing

[rt_reading_time label=”Tempo stimato per la lettura:” postfix=”minuti” postfix_singular=”minut0″]

 

In un buon piano di marketing digitale è necessario avvalersi di alcune tecniche e strumenti essenziali per avviare al meglio la tua attività online.

 

Ma perchè bisogna investire nel Marketing Online?

Per sfruttare tutte le opportunità offerte dal Web per la gestione e promozione del proprio business e quindi costruire e adottare una vera e propria digital strategy è necessario attivare una serie di servizi e di attività di marketing che supportano e articolano una strategia digitale come la SEO/SEA, Lead generation e tutte le strategie di Inbound marketing per aumentare le conversioni, Content Marketing e Social Media Marketing, volte tutte a ottimizzare la presenza online dell’azienda.

 

Ma quindi quali sono i suoi vantaggi?

Partiamo:

1. Social Media

Non possiamo non citare il più comune dei Social Network, Facebook, come strumento di marketing digitale per la tua azienda.

Con una pagina professionale puoi generare diverse tipologie di contenuto e farlo diventare uno dei principali mezzi di comunicazione della tua attività.

Inoltre, Facebook con i propri strumenti di marketing ti permette di studiare il tuo potenziale pubblico di riferimento, portare nuovi visitatori verso il tuo sito web e creare campagne pubblicitarie intelligenti volte a creare nuovi lead.

 

Un altro potente Social Network principalmente usato per la business community, è LinkedIn.

Permette di creare una pagina aziendale e collegarla ai profili professionali dei dipendenti, le cui icone compaiono anche nella pagina aziendale.
Inoltre mette a disposizione uno spazio per presentare i propri prodotti e servizi: infatti dà la possibilità di creare fino a 10 pagine vetrina, ognuna collegata alla pagina madre.
Infine, perché questo social network rappresenta una valida fonte di traffico verso il tuo sito aziendale: si possono inserire i link del sito web, del blog, delle altre pagine sui social media, a cui arriveranno gli utenti interessati.

Linkedin è un mezzo di comunicazione molto rilevante per le aziende, che possono acquisire una grande visibilità e raggiungere molti utenti interessati ad un settore specifico.

 

2. Relazione con il cliente, creare legami durevoli

L’orientamento al cliente e la centralità della relazione con il cliente, sino a oggi considerati gli elementi di differenziazione tra un venditore e un venditore efficace, non sono più sufficienti.

Oggi nel mondo del business e ancor più necessario creare vere e proprie partnership con i propri clienti, sviluppare rapporti basati su collaborazione e sinergia, capaci di generare alto valore aggiunto.

E’ necessario avere empatia, essere estroversi, avere un controllo dell’emotività quando si assiste al cliente.

 

3. Monitorare i Costi

 

 

Il Marketing Online consente di eseguire continui test e analisi in base al prodotto e al servizio venduto, ovvero permette di ridurre notevolmente le possibilità di errore e di spreco grazie ad alcuni strumenti di pianificazione da utilizzare prima d iniziare qualsiasi attività online.

 

4. Calcolare il risultato

Lavorare online consente di pianificare tutte le azioni e misurarne i risultati.

In un piano di Marketing Digitale la strategia di promozione di un’azienda può essere condotta attraverso il posizionamento organico nei motori di ricerca, attraverso i social media oppure attraverso campagna di email marketing.
Se si vuole fare un calcolo del ROI, è necessario utilizzare un sistema di tracciamento che tenga conto di ciascun canale utilizzato e delle interazioni effettuate dalle persone durante il percorso di acquisto.

 

Che cosa è il ROI nel marketing digitale e come si calcola realmente?

La formula per il calcolo del ROI è fatta di operazioni di base come sottrazione e divisione:

 

ROI = (Profitti – Investimenti) / Investimenti*100

 

Si tratta di una formula semplice ma il suo calcolo diventa più complesso considerando tutte le variabili misurabili di una strategia di Marketing online.

 

5. Acquisire nuovi Lead

Per avere risultati nel marketing online devi coltivare i lead e trasformarli in prospect e poi clienti compratori.

 

Lead, significato: è un potenziale cliente interessato ad un prodotto/servizio offerto da una determinata azienda. Ovviamente un potenziale cliente, per diventare un lead, deve entrare in contatto con noi e lasciarci i suoi dati. Tipicamente nel mondo online questo avviene attraverso un form di contatto.

 

Un’attività di lead generation è finalizzata ad attrarre questa tipologia di persone e fornire loro un punto di contatto.

Una corretta attività di lead generation è quindi atta a stilare una lista di contatti realmente interessati al prodotto/servizio offerto dalla vostra azienda.

Conclusione

Investire nel marketing digitale è un atteggiamento intelligente e innovativo per le aziende di tutte le dimensioni perché consente di segmentare correttamente e ottenere risultati più sostenibili nel breve e lungo periodo.

 

Luca Pioggiosi

Author Luca Pioggiosi

Passo più tempo online che con gli amici. Forse esagero o forse è semplicemente ciò che amo fare. Da 10 anni ormai mi occupo di comunicare alle aziende e ai professionisti, quanto sia importante oggi avere una presenza e un'identità ben precisa online. Nell'animo sono effettivamente un pò nerd!

More posts by Luca Pioggiosi

Lascia un commento:

Leave a Reply

*

blog domidia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità dell’online marketing.

Il giovedì nella tua posta!

Grazie mille, iscrizione avvenuta correttamente!