fbpx
SEO

SEO e guest posting: tutto quello che c’è da sapere

By 8 Novembre 2018 No Comments
guest post agenzia seo

Chi si occupa di web marketing conosce l’importanza della SEO e sa perfettamente che è indispensabile per arrivare al tanto sperato successo.

 

Proprio per questo motivo, chi conosce e riconosce l’importanza di tutto questo, non può non prendere in considerazione anche il guest posting.

 

Di cosa si tratta e in che modo tutto questo può essere utile per il proprio personal branding?

Iniziamo con l’analizzare il primo aspetto, cercando di capire cosa si intende quando si parla di guest posting.

 

Guest posting: cos’è?

Di cosa parliamo quando menzioniamo il guest posting?

Volendo semplificare al massimo, possiamo dire che si affida un proprio post a un blogger esterno che, quindi, lo pubblica sul suo spazio, lo ospita, come suggerisce il nome stesso.

 

Quindi, si scrive un post e si decide di farlo pubblicare a un terzo, su quello che viene definito come guest blog.

 

Perché si fa una cosa del genere e quali sono i vantaggi connessi a questa pratica, che oggi come oggi viene molto sfruttata?

 

Solitamente, si decide di affidare un proprio post a un blog esterno per migliorare la visibilità dello stesso. Naturalmente, a monte va fatta un’ottima scelta da questo punto di vista e ciò significa che si dovrà valutare bene il sito esterno su cui pubblicare il proprio contenuto.

 

Si tende, infatti, a scegliere questa soluzione nel caso in cui si desideri aumentare la propria personal reputation.

 

Quando si parla di reputazione personale e personal branding, infatti, si entra in un campo molto delicato, che va trattato con cura.

 

Attenzione, però, perché si deve anche cercare di rimanere entro alcuni limiti: un ricorso eccessivo al guest posting può essere deleterio, anche se si posta su domini differenti.

 

È, quindi, importante saperlo fare nel migliore dei modi o delegarlo ad un link builder esperto e, soprattutto, nella giusta dose, senza eccedere.

Ed è proprio qui che entra in ballo anche la SEO.

 

SEO e guest posting: la relazione

Sappiamo che la SEO serve per ottimizzare al massimo un contenuto, così da dargli una maggiore visibilità agli occhi dei motori di ricerca.

Ma non solo.

 

È importante conoscere quelli che sono i meccanismi alla base della ottimizzazione in modo tale da scegliere il blog giusto su cui pubblicare  e non solo.

Conoscendo quelle che sono le regole della SEO, si potranno anche scrivere dei perfetti post, in modo tale da massimizzare quella che è la visibilità del proprio contenuto!

 

Oggi la qualità dei contenuti è davvero molto importante e lo dimostrano i continui aggiornamenti di Google che, come tutti sanno, hanno letteralmente spazzato via tutti quei siti che vivevano di puro backlinking senza badare al contenuto, alla forma e alla qualità di un post.

 

La SEO serve per produrre dei contenuti di qualità e, di conseguenza, per innalzare il livello del proprio blog e la relativa fama dello stesso.

 

Ecco, quindi, che è importante valutare tutto ciò nel momento in cui si intraprende un’attività di guest posting.

 

Solo backlink di valore, quindi, al fine di assecondare Big G e di rendere il giusto merito ai contenuti che si scrivono, che devono sempre essere di grande qualità, altrimenti si rischiano delle penalizzazioni.

 

Luca Pioggiosi

Author Luca Pioggiosi

Passo più tempo online che con gli amici. Forse esagero o forse è semplicemente ciò che amo fare. Da 10 anni ormai mi occupo di comunicare alle aziende e ai professionisti, quanto sia importante oggi avere una presenza e un'identità ben precisa online. Nell'animo sono effettivamente un pò nerd!

More posts by Luca Pioggiosi

Lascia un commento:

Leave a Reply

*

blog domidia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità dell’online marketing.

Il giovedì nella tua posta!

Grazie mille, iscrizione avvenuta correttamente!